ebbene si…Tra 3 giorni riparto da quel di Monza per trascinarmi verso la capanna Monza, passando per quei 41 Km e 1000 metri che li dividono. Ma non è della MonzaResegone come gara che voglio parlare, di quello avrò tempo di farlo dopo, ma di quello che la Monza Resegone da, rinforza e lascia.

Quest’anno cambia la terna dopo l’ esperienza bellissima dello scorso anno con Gerry e Andros, componendosi quella che, senza offesa per i miei compagni del 2013, è la terna logica per la Monza Resegone. Perchè? Semplice! Perchè l’unione tra me, Paolo e Pier   non nasce per la gara ma è un’unione fatta da  3 anni di corse, incazzature, gioie, dolori, fanculi, mangiate e ciocche.

3P Monza ResegoneLe 3P (Paolo Pier e Paolo o anche i 3 Pirla) forse si manderanno a fanculo come tutte le volte durante quei 40 km, si piglieranno per il culo tutta strada ma sono le 3P, quei tre AMICI che sanno capirsi guardandosi negli occhi, che non hanno bisogno di parlarsi ma si capiscono a ruttini e puzzette.

Non ci sono legami particolari ma hanno una grande caratteristica: le 3P si vogliono bene, e come tutti quelli che si vogliono bene si mandano a fanculo spesso ma dopo tre minuti è come se nulla fosse successo.

Questo è perchè corro con i miei AMICI, con le 3P. Se poi 3P non vi garba chiamateci pure “lo smilzo” (BUC), “il cobra” (SACCHI) e “il cappellone” ( Pier)

E se lungo la strada sentirete qualche fanculo….sappiate che stiamo arrivando!

Magari potrebbero interessarti anche: