Ebbene si! Non ci credevo neanche io ma devo dire che dal 1 Novembre 2015 sono un runner NOSMOKING!

La cosa è stata abbastanza improvvisa e devo ammettere non ricercata. Si erano un paio di settimane che uscivo a correre e asfaltavo la strada dove passavo, che un cattivo odore mi rimaneva in bocca e che fumavo ma non provavo più grande piacere. Poi la sera di Hallowen ero in pizzeria con amici e mi sono fatto su l’ennesima sigarettina, l’ho accesa e al terzo tiro mi è rimasto in bocca un sapore amaro e acido che mi ha fatto schifo, ho spento la sigaretta ed è finita li.

La mattina dopo non ho preso su le sigarette , quella dopo neanche e così via. Ora sono 4 settimane che non fumo, le mie sigarette sono li che mi guardano ancora nell’armadio ma non ho alcuna voglia di prenderle.

Penso che involontariamente ho smesso di fumare nel modo migliore che potevo, ossia non privandomi della sigaretta ma decidendo che mi faceva schifo.

Devo dire che pensavo che il sapore in bocca passasse subito ma così non è stato, speravo che il naso si liberasse da subito ma non è così, speravo che non accendere più sigarette avrebbe fatto passare tutti i sintomi ( che prima vedevo ma non pesavo) invece non è stato così. Anzi…..la merda che ho addensato in anni sta piano piano scendendo. Da 3 anni non avevo più sinusite e febbre e sono riuscito a  beccarmela quest’anno….ma sono contento di questo per una volta….sperando che sia l’ultima pulizia necessaria ai canali di areazione.

Lato invece più positivo è che durante la corsa mi rendo già conto che i miei polmoni si aprono di più, che riesco ad immagazzinare più aria e a gestire meglio la respirazione.

Non ci credevo neanche io ma devo dire che dal 1 Novembre 2015 sono un runner NOSMOKING! Comincio a sentirmi un RUNNER NOSMOKING 🙂

Magari potrebbero interessarti anche: