Nella vita prima sei figlio e veneri tuo padre. Poi succede che diventi padre e ti accorgi che non eri solo tu a venerare lui ma anche lui a venerare te.

Queste vacanze ho deciso di godermele totalmente con la famiglia, di passarle tutti insieme scoprendo cose nuove e stando insieme.

Una cosa però mi rimarrà nel cuore per sempre ossia l’essere riuscito a passare a Matteo la mia passione per la montagna.20151230_101214.jpg

Matteo non ha mai disprezzato l’andare in montagna ma non ne aveva mai fatto una passione. ebbene qualcosa deve essere scattato in lui perchè il giorno di Natale eravamo insieme alla finestra e mi ha detto “papà domani mi porti li (SanMartino)”. Non ho esitato e il 27 eravamo al SanMartino in una giornata fantastica.20151227_115413.jpg

20151227_115422.jpg Li mi ha di nu0v0 preso in parte e guadando il Resegone mi ha detto ” adesso li!”. Non vi dico in quale brodo di giuggiole mi sono ritrovato. Detto fatto e il 30 Dicembre ore 9 eravamo a Morterone e iniziavamo la salita. Salita venuta benissimo e molto serena. Non un lamento, nulla. In vetta un bel panozzo e salita alla croce.20151230_123334.jpg

Gli occhi di Matteo che guardavano Lecco e dicevano ” Papà è bellissimo, sembra di essere in paradiso” penso che non me li cancellerò mai dalla mente.

Il programma prevedeva la Grignetta per il 3 Gennaio ma la neve ha rimandato a primavera l’ uscita.

IMG-20151230-WA0006.jpeg

 

Magari potrebbero interessarti anche: