Sono una testa matta ma anche un testa dura e quando decido un cosa cerco in tutti i modi di fare che questa succeda.

Il primo passaggio di questa mio percorso è il riperdere i chili che si sono accumulati in questi 2 anni.  Guarda caso oggi è il giorno 12 Settembre, così come il 12 era nel 2011, il 12 Gennaio.

Nessuna dieta particolare ma solo delle sane indicazioni prendendo spunto da una linea alimentare che mi era stata data anni orsono e appena riesco la pubblico per conoscenza.

La linea comunque si basa su un principio semplice semplice che è quello della zona, sul principio non sulla dieta.

Purtroppo la comunicazione mediatica in questi anni ha strettamente legato la zona con i prodotti Enervit . Ma non è così correlato La zona è un metodo studiato da Barry Sears non da Enervit. Enervit fa dei prodotti pronti bilanciati, ma diciamo che è un fornitore e divulgatore del metodo. Io applico la zona preparandomi io il cibo, uso Enervit talvolta come integratore o come pasto volante quando non ho alternative.

Il principio per chi non lo conosce è quello dell’ equilibrio dei fondamentali nella regola 40-30-30, ossia ad ogni pasto dei blocchi dati da 40% carboidrati, 30 proteine e 30 grassi. Per la mia costituzione e fisico ho compreso che devo limitare al massimo i carboidrati derivanti da pane, pasta e farinacei. Non che scopro l’acqua calda ma la reazione del mio fisico a questi è micidiale.

Per capire cosa è la zona esistono molti libri. Io ne ho letti un po a partire dall’ originale di che è abbastanza complesso fino a  quello della dottoressa Braga intitolato “La Zona ti cambia la vita” che invece spiega in maniera molto semplice cosa è in maniera molto semplice e come affrontarla. Ma di questo magari ne parlerò in futuro.

Da oggi si ricomincia, senza il supporto della corsa purtroppo per ora ma con determinazione e con altri sport.
Questo giro come gli altri sarò molto trasparente quindi ecco il verdetto di partenza di questa sfida ( dati della mia bilancia, magari sballati ma di riferimento per me):

PESO:  Kg 101,9
Massa Grassa ( BF): 26,3 %
Acqua: 54,9 %
Massa Muscolare: 38 %
Osso: 12,7 %


Segui il bradipo iscrivendoti alla newsletter o sulla pagina Facebook Bradipoincorsa


 

Magari potrebbero interessarti anche: