2018: Reborn

Il 2017 è finito con la mia personale rivoluzione. Dopo 23 anni ho non solo cambiato ma proprio voltato pagina. Per una volta, forse la prima volta, ho preso in mano la mia vita e avuto il coraggio di fare ciò che da sempre probabilmente desideravo senza rendermene davvero conto. Una grande opportunità, più unica che rara, mi si è palesata davanti e finalmente faccio quello che dentro di me ho sempre voluto. Non più lavorare in un mondo immateriale ma lavorare con qualcosa che più toccare. Non più toccare l’aria ma finalmente sporcarsi le mani, girare per il reparto, infilarsi in una pressa, toccare, misurare, curare, capire un pezzo di ferro. Penso che se papa fosse ancora qui mi darebbe una pacca sulla spalla e mi direbbe ” Ci hai messo 20 anni ad ascoltarmi ma almeno l’hai fatto. Ora comincia la tua vera vita”. Papa mi ha sempre incitato al cambiamento, alla continua ricerca di nuovi stimoli e crescite, ma fino a ieri non ho ma avuto le palle.

I miei primi 20 anni mi hanno formato, fatto crescere, imparare a gestirmi e gestire. Una scuola che non ripudio, anzi……mi ha permesso di poter arrivare oggi con uno zaino pieno di esperienza, con delle capacità relazionali e organizzative. Ma da oggi lo zaino l porto sui sentieri che dico io. Dal 1 Dicembre 2017 sono all’ufficio Qualità della VITI dove mi occupo di Assicurazione Qualità. Un percorso stimolante  che mi ha fatto rinascere e rifatto uscire la mia curiosità e voglia di dare valore aggiunto.

 

Magari potrebbero interessarti anche:

Precedente

15980 giorni per prenderne un po!

  1. Edo

    Paolone… Bisogna guardarsi dentro e ascoltarsi, coraggio sempre! Sono contento. Vedrai: andrà sempre meglio!!! Edo

Lascia un commento

Copyright © 2016 · Paolo Bucella
& Tema di Anders Norén