MIscelanea

I miei pensieri senza distinzione, tra vita e sport.

TRAIL FOR ME

Affrontare la natura talvolta selvaggia, vivere con lei per raggiungere una soddisfazione interiore, profonda e personale.

CARO FACEBOOK TI SCRIVO

Ci eravamo tanti amati io te! Era il 26 Ottobre del lontano 2008. Facebook esisteva da 4 anni ma in Italia in pochi sapevamo cosa fosse. Ricordo che eravamo ad  una delle prime versioni in Italiano. Spinto dalla curiosità decisi di creare un mio account e scoprire questo strano mondo del social. Eravamo in pochi, le relazioni erano per lo più umane, Facebook era una costola a latere dei rapporti interpersonali. Leggi tutto »CARO FACEBOOK TI SCRIVO

Fantasmi

Non sono morto, parto rassicurando tutti. Non avevo voglia di scrivere, semplice. Perchè questo non è un posto dove devo scrivere per forza, ma un… Leggi tutto »Fantasmi

Colazona: l’importanza della colazione

Sono state due settimane difficili e purtroppo il peso, senza sport, si è stabilizzato. Ma non en faccio un dramma, nell’ordine ora c’è darmi una regola alimentare ( che oggi ancora purtroppo non rispetto alla lettera) e risolvere i problemi fisici sui quali sto lavorando

Siccome non riesco ancora a correre vorrei condividere con voi uno dei primi insegnamenti che sto traendo da questo mio percorso. L’ importanza della colazione.

Personalmente ho sempre sottovalutato il primo pasto della giornata, risolvendolo al volo con un caffè. Scopro che è un errore madornale.

Leggi tutto »Colazona: l’importanza della colazione

Valtellina wine trai

STEP ZERO.ZERO: il coraggio di dire di no

Il nuovo regime alimentare, seppur con qualche strappo nell’ultima settimana, procede e presto vorrei renderlo più organizzato e organico con una mini guida nutrizionale.

Ma oggi non voglio parlare di questo ma di una cosa bella che mi è successa mentre ne facevo una meno bella.

Venerdì ho preso la decisione di rinunciare alla VALTELLINA WINE TRAIL, una gara che inseguo da anni e che quest’anno avevo messo in calendario, a dire il vero più che messa in calendario era l’unica gara che puntavo a fare.

Leggi tutto »STEP ZERO.ZERO: il coraggio di dire di no

Equilibrio Instabile - paolo bucella bradipo in corsa

Equilibrio precario

Venerdì,  fermo dalla corsa e alla ricerca di una voglia di far altro che non arriva, mi sono imposto almeno di andare a fare una passeggiata al parco. Poche centinaia di metri, una mera ricerca di stimolo per uscire dall’ozio che mi assale.

Ma quello che voglio dire non è la passeggiata, della quale quasi mi vergogno, ma le sensazioni che in quei 15 minuti ho cercato di raccogliere e di sintetizzare.Leggi tutto »Equilibrio precario

Dieta Zona

STEP1: Peso in ZONA

Sono una testa matta ma anche un testa dura e quando decido un cosa cerco in tutti i modi di fare che questa succeda.

Il primo passaggio di questa mio percorso è il riperdere i chili che si sono accumulati in questi 2 anni.  Guarda caso oggi è il giorno 12 Settembre, così come il 12 era nel 2011, il 12 Gennaio.

Nessuna dieta particolare ma solo delle sane indicazioni prendendo spunto da una linea alimentare che mi era stata data anni orsono e appena riesco la pubblico per conoscenza.

La linea comunque si basa su un principio semplice semplice che è quello della zona, sul principio non sulla dieta.

Leggi tutto »STEP1: Peso in ZONA